Informazioni

Produttori

Speciali

Fornitori

binning_a.jpg&w=590

BINNING

Un LED a luce Bianca si ottiene accoppiando un LED blu con del Fosforo GIALLO: piccole varazioni nello spessore del fosforo, della sua concentrazione, della sua composizione, e/o le condizioni della deposizione possono fare grandi differenze della lunghezza d´onda del chip, quindi tonalità colore, e l’occhio umano è staordinariamente sensibile a percepirle.

Nel processo di produzione purtroppo non è possibile riprodurre con precisione LED dotati di temperatura di colore identiche, in particolare per i Led bianchi.

Per ovviare a tale problema, si utilizza un processo chiamato BINNING, mediante il quale i Led sono suddivisi in gruppi con temperature di colore simili. Il livello di precisione richiesto comunque dev’essere in funzione del tipo di applicazione:  tali differenza infatti vengono percepite su fasci stretti, mentre su applicazioni con fasci ampi (illuminazione di ambienti, stamze, etc.. ) le differenze sono molto meno evidenti.